Massimiani L.

Le mense romane - un percorso di “qualità”

Rivista : Anno 40/Numero 1
Autori/Authors : Massimiani L.

Roma capitale quotidianamente offre la ristorazione a 144.000 bambini e ragazzi che frequentano le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado; ciò si traduce nell’erogazione di oltre 27 milioni di pasti all’anno. Il servizio è erogato in 550 scuole dotate di cucina, solo il 17% dei refettori riceve pasti trasportati dalle cucine delle scuole limitrofe. Il carattere eccezionale del servizio di refezione scolastica romano non è dato solo dalla quantità dei pasti erogati, ma soprattutto dalla loro qualità: offrire agli alunni cibi sani, garantiti, variati, stagionali, gustosi.

Back to top